Victoria Passionis Christi – Concerto Romano, A. Quarta (dir.) – Roma, 16/04/14

victoria passionis christi

voto 5

Chiusi i teatri, vietati gli spettacoli drammatici e musicali, era verso gli spazi sacri che nei giorni di Quaresima la Roma barocca rivolgeva la sua insaziabile voglia di spettacolo. Le chiese, innanzi tutto, dove, i presbitèri assomigliavano sempre Continua a leggere

G. P. da Palestrina – Missa Papae Marcelli in Dominica Resurrectionis – Odhecaton, P. Da Col (dir.)

Arcana A368, 65’12”, 2009/2010

Scelto da Eptachordon

Esistono delle opere (la musica antica ne è piena) che sembrano essere state composte apposta per diventare paragrafi di manuali di storia. Titoli come La Rappresentazione di Anima e Corpo, L’Euridice, i Concerti di Viadana e la Messa Papae Marcelli saranno stati fissati Continua a leggere

C. Monteverdi, M. Marazzoli – Combattimenti – Le Poème Harmonique, V. Dumestre (dir.)

Alpha 172, 71’31”, 2009/2010

voto3

Uno tra i maggiori protagonisti della transizione tra Rinascimento e Barocco e un illustre carneade della generazione successiva. Tre dei madrigali monteverdiani più famosi e incisi – Il Lamento della Ninfa, Hor che il cielo, Il Combattimento di Tancredi e Clorinda – e una Continua a leggere

C. Monteverdi – Where is my soul? – C. Petrick, Ensemble B’Rock – 24/11/2010

where is my soul

voto 5

Due schermi giganti poggiati sul palco all’altezza del boccascena, distanti tra loro quanto basta per lasciar intravedere nel mezzo lo scorcio di una tavola imbandita intorno alla quale i cantanti sono già disposti mentre il pubblico affluisce in sala al Palladium di Roma. Nell’angolo a sinistra Continua a leggere

G. F. Händel – Le Cantate per il Cardinal Pamphili – R. Invernizzi, La Risonanza, F. Bonizzoni (dir.)

Handel - Cantate per il cardinal Pamphili - La RisonanzaGlossa GCD 921521, 66’14″, 2005/2006

Scelto da Eptachordon

Era la prima tappa di un percorso che sarebbe durato quattro anni sviluppandosi attraverso sette uscite complessive, l’ultima delle quali ha visto la luce solo pochi mesi fa. Il progetto prevedeva l’incisione di tutte le cantate con strumenti obbligati composte da Georg Friedrich Händel nei suoi anni Continua a leggere

P. P. Bencini, N. Jommelli – I Maestri di Santa Maria dell’Anima – Concerto Romano, A. Quarta (dir.) – Roma, 3/11/2010

voto 5

Una folata di brezza mediterranea nell’enclave tedesca di Roma. Ieri sera al concerto per i cinquant’anni dell’Istituto Germanico della Capitale, dedicato alle opere composte nel XVI e XVII secolo per la cappella musicale della chiesa di S. Maria dell’Anima, si è capito che Continua a leggere

III Festival Internazionale dell’Architasto – Roma – 9/10/2010>20/11/2010


Concerti, conferenze, masterclass; programma succoso quello assemblato dall’associazione romana L’Architasto per il suo terzo festival internazionale, che regalerà eventi in varie sedi per tutti i week end romani dal 9 ottobre al 20 novembre. Le prime note, Continua a leggere

G. B. Pergolesi, J. S. Bach – Stabat Mater – Concerto Italiano, R. Alessandrini (dir.) – Roma, 22/10/2010


Poche le proposte di musica antica e barocca nel cartellone 2010/2011 dell’Accademia di Santa Cecilia in Roma. Non che sia una novità: la gloriosa istituzione si muove da sempre con paludata circospezione nei territori estranei ai sentieri ben battuti del repertorio. Ragione di più per Continua a leggere

P. P. Bencini, N. Jommelli – I Maestri di Santa Maria dell’Anima – Concerto Romano, A. Quarta (dir.) – Roma, 3/11/2010

«Sino del 1400, per benefizio de’ medesimi popoli Germanici, ò Teutonici, nello stesso tempo, che fu eretto il nobil Tempio detto dell’Anima, nel Rione di Ponte, fù aperto uno Spedale». Così, con un imprecisione di circa cinquant’anni, nel 1679 Carlo Piazza descriveva la nascita della Chiesa di Santa Maria dell’Anima e dell’annesso Continua a leggere

G. F. Sances – Dulcis Amor Iesu – Scherzi Musicali, N. Achten

coverRicercar, RIC 292, 73’11”, 2009/2010



«Huomo dalla voce e dalla maestrìa singolare». Così le cronache ci parlano di Giovanni Felice Sances negli anni in cui il musicista romano era a servizio presso la  cappella dell’imperatore Ferdinando III d’Asburgo. A Vienna era arrivato Continua a leggere