S. Colombo – I Canoni – Armelin Musica

ISBN 978S. Colombo, I Canoni, Armelin-88-95738-30-7, pagg. 142, 2009

Voto 1

Mi pare sia stato Umberto Eco il primo ad intuire che chi scrive un testo apparecchia una mensa alla quale, oltre all’autore e ai lettori in carne ed ossa, si danno appuntamento una folla di convitati di pietra che fanno capo a due diverse famiglie:

Continua a leggere

A. Vivaldi, J. S. Bach – Concerti – Accademia Bizantina, O. Dantone (dir.) – Ascona, 30/09/14

accademia bizantina Voto 4

Spirito di libertà e spirito d’amore. Si potrebbero definire così, parafrasando il Professor Bellavista, le due facce del concerto presentato sotto la volta di Santa Maria della Misericordia ad Ascona da

Continua a leggere

G. Sammartini – The Judgment of Paris – Soli, Coro della RSI, I Barocchisti, D. Fasolis (dir.) – Ascona, 22/09/14

G. Sammartini - Le Judgment of Paris - Soli, Coro della RSI, I Barocchisti, D. Fasolis (dir.)Scelto da Eptachordon

William Congreve da Bardsey, come ogni uomo di teatro degno di questo nome, doveva conoscere alla perfezione la sottile arte della convenienza drammatica. Nello scrivere il testo per

Continua a leggere

A. Vivaldi – Per l’Orchestra di Dresda – Les Ambassadeurs, A. Kossenko (dir.)

A. Vivaldi - Per l'Orchestra di Dresda - Les Ambassadors, KossenkoAlpha 190, 65’64”, 2012/2013.

voto 5

La ricetta è gustosa ma complicata. Gli ingredienti, inconfondibili, sono quelli di Lucio Antonio Vivaldi, prete e musicista in utroque, capace di infondere alla musica potenzialità combinatorie ed energie dinamiche inaudite; le spezie sono di

Continua a leggere

J. S. Bach, E. Ferlet – Think Bach – E. Ferlet

Bach, Ferlet - Think Bach - FerletMelisse, mel666011, 64’52”, 2012/2012

Voto 4

Si potrebbe parlare di “contrappasso musicale”. Non si contano i casi in cui Bach ha forzato gli scrigni armonici dei suoi colleghi per studiarne i meccanismi ed estrarne gli ingranaggi e rimontarli more proprio; ed ora lo stesso Johann Sebastian si trova ad essere

Continua a leggere

M. Cuticchio, La Reverdie – Carlo Magno, Musiche per una Leggenda – Roma, 08/11/12

voto 5

Sarà anche vero che i tempi delle sere in casa davanti al fuoco e delle chiacchiere in balcone sono tramontati per sempre, che il romanzo langue nella sua pluridecennale e forse irreversibile agonia, che la televisione è schiava di commerciali coazioni a ripetere e che il cinema per cercare soggetti interessanti non può fare altro che affidarsi ai remake; al di là di tutto ciò che può cambiare nel

Continua a leggere

G. Frescobaldi, D. Mazzocchi, G. P. da Palestrina, C. Waesich, G. Kapsberger, D. Scarlatti – Il Concerto delle Viole Barberini, Ensemble Mare Nostrum, Vox Luminis, A. De Carlo (dir.)

Ricercar RIC 320, 59’31”, 2011/2012. 

voto 5

L’attacco è sorprendente. Il timbro arcaico e delicato delle viole da gamba afferra per così dire alle spalle la Toccata avanti la Messa della Domenica di Girolamo Frescobaldi e ce la mostra dalla parte del punto di fuga. Ed è una scoperta. Più che la voce del Barocco nascente,

Continua a leggere

J. de Nebra – Iphigenia en Tracia – El Concierto Español, E. Moreno (dir.)

Glossa GCD 920311, 2 CD, 93’57”, Live 2010/2011

Voto 4

Don Nicolás González Martínez, censor por su Majestad de los Reales Teatros de la Corte, doveva essere uomo di estese letture. Eppure la consuetudine con la scrittura – in primo luogo quella teatrale – non gli impedì di confondere ‘Tauride’

Continua a leggere

De Machy – Piece De Violle – P. Pandolfo

Glossa 920413, 70’14”, 2011/2012

voto 5

Forse non saranno pervasi dalle metafisiche malinconie delle opere di Monsieur de Sainte Colombe, e magari non respireranno le raffinate delicatezze delle creazioni di Marin Marais, ma ai Pièces de Violle di Monsieur de Machy non manca davvero nulla di ciò che serve

Continua a leggere