J. de Nebra – Iphigenia en Tracia – El Concierto Español, E. Moreno (dir.)

Glossa GCD 920311, 2 CD, 93’57”, Live 2010/2011

Voto 4

Don Nicolás González Martínez, censor por su Majestad de los Reales Teatros de la Corte, doveva essere uomo di estese letture. Eppure la consuetudine con la scrittura – in primo luogo quella teatrale – non gli impedì di confondere ‘Tauride’

Continua a leggere

D.Mazzocchi – La Catena d’Adone – Scherzi Musicali, N. Achten (dir.)

Alpha 184, 2 CD, 172’04”, 2010/2012

Voto 4

Carnevale dell’anno del Signore 1626. La Roma papalina e controriformata getta la maschera. O meglio la indossa, visto che, dopo quasi tre decenni di sacre rappresentazioni e drammi apologetici, l’opera romana si apre ai soggetti mitologici e boscherecci che poco più a Nord, a Firenze, erano la spina dorsale del neonato melodramma. La scena dell’evento si finse nel

Continua a leggere

J. De Nebra – Amor Aumenta el Valor – Los Musicos de Su Alteza, L. A. González (dir.)

Alpha 171, 79’21”, 2009/2010

Voto 4

La solita e a volte indesiderata buona sorte degli esordienti. Per José de Nebra, intransigente difensore dalla tradizione musicale iberica contro lo strapotere degli italianos al punto da essere soprannominato il «Lope de Vega della musica spagnola», l’incarico ricevuto

Continua a leggere

Torniamo all’antico. Sarà un progresso?

ceronettiDopo Verdi il teatro lirico italiano decaduto,
tradito e vilipeso ogni giorno di dentro e di fuori,
va alla deriva e scompare umilmente come un annegato.
Bruno Barilli, 1930

A scoperchiare il vaso ci ha pensato poco più di un mese fa Guido Ceronetti con un articolo sul quotidiano “La Stampa”. Applicando uno dei canoni del pensiero divergente, di fronte ad un problema – i tagli ai finanziamenti ai teatri lirici – Ceronetti si volge a guardarne le premesse per verificarne la consistenza. Così facendo capita di tanto in tanto di scoprire che a non risolvere il dilemma

Continua a leggere

W. A. Mozart – Die Zauberflöte – Soli, Akademie für Alte Musik Berlin, R. Jacobs (dir.)

Harmonia Mundi HMC902068.70, 3 CD, 167′,13″, 2009/2010.

Voto 4

Consegnate alla storia della discografia mozartiana la trilogia su libretto di Da Ponte, La Clemenza di Tito e l’Idomeneo, è arrivato il turno del Flauto Magico. René Jacobs continua l’esplorazione della galassia melodrammatica del gran salisburghese con un’esecuzione in cui – come è accaduto nelle precedenti incisioni –  il totale finisce per

Continua a leggere

G. Caccini – L’Euridice – Scherzi Musicali, N. Achten (dir.)

Ricercare RIC 269, 79’30”, 2008/2008

Voto 4

«C’era per aria un vecchio dispiacere». La prosa sorniona e dolente di Carlo Emlio Gadda cattura in un colpo d’ala una delle cifre costanti del melodramma: i contrasti che sul palco agitavano amori faticosi e rivalità irriducibili mentre dietro le quinte avvelenavano

Continua a leggere

C. Monteverdi – Selva Morale e Spirituale – La Venexiana, C. Cavina (dir.)

vai all'articoloGlossa GCD 920914, 3CD , 208’24”, 2008/2008

voto 5

Spirituale più che morale la Selva fatta spuntare dall’ensemble La Venexiana tra le navate della chiesa di San Michele a Quenca, che immergono la registrazione in un’ambienza riverberata attenta più all’effetto d’insieme

Continua a leggere

Parole e Musica

Canzoni sott’acqua

I’ll walk down the lane
With a happy refrain
‘Cause I’m singing
Just singing in the rain.
Gene Kelly – Singing in the rain

Quello dell’italiano che canta sotto la doccia è un luogo comune cui l’utente dei mezzi pubblici presta fede con una certa riluttanza. Un paio di fermate di metropolitana in un’ora di punta e un olfatto mediamente sviluppato

Continua a leggere

AAVV – Tutte le registrazioni – T. Schipa

vai all'articoloNireo 2010-1/31 MMX, 1913>1964/2010

voto 5

Appassionati melomani, ovunque voi siate prestate attenzione! Casomai ve ne fosse sfuggita la notizia, vi segnalo un’iniziativa particolarmente ‘succulenta’. Si tratta dell’incisione dell’opera omnia discografica di Tito Schipa (Lecce, 1888- New York, 1965); un elegante (e per nulla ingombrante) cofanetto che

Continua a leggere

Il Suono della Follia

vai all'articolo

Chi vive senza follie non è savio quanto crede
F. de La Rochefoucauld – Massime – 1665

Non aver senno è la più dolce vita
Sofocle – Aiace – V. sec. a.C.

Stultifera Navis

Sono ormai più di cinque secoli che, stipati sul loro minuscolo vascello, gli scatenati fous di Hieronymous Bosch gozzovigliano e si danno buon tempo. Negli anni in cui il pittore fiammingo li dipinse, gli ultimi del XV secolo, le navi cariche di folli iniziarono ad

Continua a leggere