Anonimo, J. Martini, J. Obrecht, H. Isaac, C. De Vigri, D. Sherwin – I Dodici Giardini – laReverdie, Adiastema

AAVV - I Dodici Giardini - laReverdie, Adiastema coverArcana, A 367, 70’34″, 2010/2013

Scelto da Eptachordon

La natura è un tempio in cui viventi colonne/lasciano talvolta sfuggire confuse parole;/l’uomo vi passa, attraverso foreste di simboli/che lo osservano con sguardi familiari. La potente quartina di Baudelaire, con le sue screziature simboliste, suona oggi arcana ed enigmatica quanto sarebbe parsa familiare Continua a leggere

M. Cuticchio, La Reverdie – Carlo Magno, Musiche per una Leggenda, Roma, 08/11/12

voto 5

Sarà anche vero che i tempi delle sere in casa davanti al fuoco e delle chiacchiere in balcone sono tramontati per sempre, che il romanzo langue nella sua pluridecennale e forse irreversibile agonia, che la televisione è schiava di commerciali coazioni a ripetere e che il cinema per cercare soggetti interessanti non può fare altro che affidarsi ai remake; al di là di tutto ciò che può cambiare nel Continua a leggere

AAVV – Bestiarium – La Reverdie

coverNuova Era NUO 232908, 56’29″, 1990/2010

Voto 4

«La talpa ha li occhi molto piccioli, e sempre sta sotto terra, e tanto vive quanto essa sta occulta; e come viene alla luce, subito more, perché si fa nota. Così la bugia». Gli appunti sugli animali che Leonardo redasse nel 1494 hanno il sapore di Continua a leggere