T. Georgiades – Musica e Linguaggio – Guida Edizioni

imageISBN 88-7042-938-0, pag.176, 1989/ed orig. 1974

voto3

«Nos esse quasi nanos gigantium humeris insidentes». Conviene ripassare la massima di Bernardo di Chartres prima di negare qualche stelletta ad un’opera di un gigante della musicologia, cui va almeno riconosciuto il merito di averci insegnato a contraddire le sue tesi. Ma certo bisogna ammettere che, a quasi Continua a leggere

C. Monteverdi, G. De Wert, N. Gombert – Missa “In Illo Tempore”, Mottetti – Odhecaton, P. Da Col (dir.)

Ricercar RIC 322, 64’36″, 2011/2012

Scelto da Eptachordon

«The life of man is an arrow’s flight», il verso di Richard Henry Stoddard la dice lunga sulla visione teleologica che l’uomo moderno ha della propria esperienza terrena. Un’idea tanto radicata che anche chi si interessa alle cose del passato, ritenendole per certi aspetti preferibili a quelle del presente, tende a vedere Continua a leggere

C. Monteverdi, M. Marazzoli – Combattimenti – Le Poème Harmonique, V. Dumestre (dir.)

Alpha 172, 71’31″, 2009/2010

voto3

Uno tra i maggiori protagonisti della transizione tra Rinascimento e Barocco e un illustre carneade della generazione successiva. Tre dei madrigali monteverdiani più famosi e incisi – Il Lamento della Ninfa, Hor che il cielo, Il Combattimento di Tancredi e Clorinda – e una Continua a leggere

C. Monteverdi – Where is my soul? – C. Petrick, Ensemble B’Rock – 24/11/2010

where is my soul

voto 5

Due schermi giganti poggiati sul palco all’altezza del boccascena, distanti tra loro quanto basta per lasciar intravedere nel mezzo lo scorcio di una tavola imbandita intorno alla quale i cantanti sono già disposti mentre il pubblico affluisce in sala al Palladium di Roma. Nell’angolo a sinistra Continua a leggere

C. Monteverdi – Where is my soul? – C. Petrick, Ensemble B’Rock – 24,25/11/2010

where is my soul
Chi ha buona memoria e un sufficiente numero di anni ricorderà la querelle des Anciens et des Modernes che animò il diffondersi della filologia esecutiva in musica a partire dagli anni Settanta del secolo passato. Da un lato l’establishment della musica classica (i “Moderni” o gli “Antichi”? questione difficile da dirimere) difendeva Continua a leggere

C. Monteverdi – Vespro della Beata Vergine – The Monteverdi Choir, English Baroque Soloists, His Majestys Sagbutts and Cornetts, John Eliot Gardiner (dir.) – Pisa 17/9/2010

vai all'articolo

Sono ormai passati più di due decenni da quando John Eliot Gardiner ha realizzato  la storica registrazione dei Vespro monteverdiano  nella Basilica di San Marco a Venezia. Nel video di quella esecuzione (ora in DVD,  Archiv 073 035-9) tra un brano e l’altro si vedono cantanti e strumentisti aggirarsi tra cantorie e matronei

Continua a leggere

C. Monteverdi – Selva Morale e Spirituale – La Venexiana, C. Cavina (dir.)

vai all'articoloGlossa GCD 920914, 3CD , 208’24”, 2008/2008

voto 5

Spirituale più che morale la Selva fatta spuntare dall’ensemble La Venexiana tra le navate della chiesa di San Michele a Quenca, che immergono la registrazione in un’ambienza riverberata attenta più all’effetto d’insieme Continua a leggere