C. Dahlhaus – L’Estetica della Musica – Astrolabio

ISBN 978-88-340-1561-2, pp. 164, 1967 (ed. orig.)/2009

Voto 4

Un libro di Carl Dahlhaus (1928-1989) è sempre una sfida per il lettore. Erede della grande tradizione filosofica tedesca, quella che al rapporto tra percezione e conoscenza ha prestato tanta attenzione da trovargli il nome che tutti usiamo, Dahlhaus non sembra perderla di vista neppure un attimo nelle sue serrate speculazioni intorno alla natura e allo statuto dell’opera d’arte musicale. Non fanno eccezione i quattordici brevi saggi raccolti in quest’antologia pubblicata per la prima volta da Laaber-Verlag nel 1967. Nell’impossibilità di trovare una risposta alle tante aporie che accompagnano il discorso sulla musica, Dahlhaus si dedica a chiarirne le domande, esplorandone le prospettive e le contraddizioni con la forza di una logica inesorabile. Dialettica tra ragione e intuizione nella ricezione, funzione del testo e delle componenti “extramusicali” nella costituzione dell’opera, ruolo del genio e della tecnica nella composizione, evoluzione e validità storica dei giudizi estetici, natura ed essenza dell’opera d’arte musicale; queste ed altre questioni capitali della musicologia sono analizzate a partire – e questa è un po’ la cifra del lavoro – da una citazione storica che funge da passepartout per le riflessioni dell’autore. Considerazioni lucide e acutissime, che vale la pena di conoscere anche a fronte degli sforzi imposti da una lettura impegnativa; una volta chiuso il libro, però, è difficile non chiedersi quanta della complessità sia “immanente all’argomento” e quanta invece sia legata alle acribie di uno stile spigoloso e denso, tipico del resto della scuola musicologica mitteleuropea. Fa miracoli in questo senso la traduzione di Riccardo Culeddu, che, soprattutto nella prima parte del lavoro, riesce a sciogliere il testo dalle sue teutoniche durezze e dà corpo ad una delle migliori rese dei lavori del musicologo di Hannover nella lingua di casa nostra.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...