J. Desprez – Messe de l’Homme Armé – Métamorphoses, M. Bourbon (dir.)

J. Desprez - Messe de l'homme armé - MetamorphosesCalliope CAL 9441, 66’11”, 2009/2010

voto 5

Ingegnere, geologo e musicista in utroque, Maurice Bourbon non sembra il tipo di persona incline a negarsi la propria stima. Nella sua “intervista impossibile” con Josquin Desprez inserita nel libretto – un espediente retorico che mai come in questo caso appare frusto e banale – Bourbon mette in bocca al compositore franco-fiammingo parole di apprezzamento per le competenze musicali del suo intervistatore che suonano davvero singolari, dato che, a quasi sei secoli dalla nascita, del Desprez che conosciamo resta famoso il pessimo carattere. Certo non sono queste debolezze che pregiudicano la bontà di un’esecuzione: quella del musicista francese e del suo gruppo, basata sulle timbriche brunite di un’ensemble di sole voci maschili, preferisce la resa espressiva al bilanciamento costante tra le parti. Lavorando sulla variazione del rapporto figura-sfondo anche attraverso modifiche transitorie dell’organico con raddoppi di parti in alcune sezioni, Métamorphoses tiene costantemente a fuoco i valori plastici delle linee melodiche esaltando quel rapporto tra musica e testo che ha già la fragranza del Rinascimento maturo, e marcando il gusto per gli impasti armonici che ricoprono di sensualità le geometrie gotiche delle elaborazioni polifoniche, complesse quant’altre mai nelle due messe che Josquin scrisse sulla melodia dell’uomo in armi. Una incisione da tenere accanto a dei gruppi inglesi, Tallis Scholars in testa, che illuminano da altri scorci, quelli dell’equilibrio e della trasparenza, capolavori tanto generosi da sfuggire all’abbraccio di una sola interpretazione.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...